I cookie ci aiutano a offrire servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Storia di un incontro

Testo migliorabile mediante successiva modifica

Primo incontro con la logica

Questo primo incontro è contrassegnato da una specie di infatuazione che mi sorprese a sedici anni. Ad oggi non potrei dire se a quei tempi mi sbagliai o no. Pensai che la logica, in qualche modo, facesse parte della stessa Sapienza di cui parla la Bibbia; ed ecco alcuni passi che a quei tempi mi ispirarono:

Questa ho amato e ricercato fin dalla mia giovinezza,

ho cercato di prendermela come sposa,

mi sono innamorato della sua bellezza. [...]

Ho dunque deciso di prenderla a compagna della mia vita,

sapendo che mi sarà consigliera di bene

e conforto nelle preoccupazioni e nel dolore. 

Per essa avrò gloria fra le folle

e, anche se giovane, onore presso gli anziani. 

Sarò trovato acuto in giudizio,

sarò ammirato di fronte ai potenti. 

Se tacerò, resteranno in attesa;

se parlerò, mi presteranno attenzione;

se prolungherò il discorso,

si porranno la mano sulla bocca.

(Sp 8 passim)

Informazioni